Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Asciano

Asciano è un borgo a pochi chilometri da Siena, sorto sulla riva del fiume Ombrone e circondato dal magnifico paesaggio delle Crete senesi. La sua fortuna economica e artistica si deve ad alcuni esponenti del ceto mercantile senese che investirono in queste terre e le resero strategiche per l’economia di Siena stessa.
Il centro storico presenta alcuni monumenti di rilievo, fra i quali la Collegiata di Sant’Agata, eretta nell’XI secolo, con opere di Sodoma e Luca Signorelli, la chiesa tardogotica di Sant’Agostino e quella di San Francesco rimaneggiate in età barocca. Si può percorrere la strada principale fino alla Torre Civica per giungere nella Piazza del Grano, con una notevole fontana quattrocentesca in travertino di Antonio Ghini, stretto collaboratore dello scultore rinascimentale Antonio Federighi e il Palazzo del Podestà.
Da Asciano si dipartono percorsi magnifici attraverso le Crete: la storica Lauretana verso Siena, la direttrice verso Chiusure e Monteoliveto Maggiore, la via di Rapolano e la strada bianca di Monte Sante Marie.