Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Leonardo 500

 

UNA MOSTRA FOTOGRAFICA COLLETTIVA dall'8 al 29 novembre 2019

DUE GIORNATE DI STUDIO il 29 e 30 novembre 2019

 

Inaugurazione mostra "Leonardo 500"

Accademia dei Fisiocritici - 8 novembre 2019 ore 18.00

 

 

Siena celebra il mezzo millennio dalla morte di Leonardo da Vinci con due prossime iniziative nel mese di novembre: una mostra fotografica collettiva e due giornate di studio.

La mostra, ideata da sei fotografi provenienti da Siena, Milano, Arezzo e Prato, si intitola “Leonardo 500” e si inaugura venerdì 8 novembre alle ore 18 all’Accademia dei Fisiocritici dove rimarrà visitabile a ingresso libero fino al 29 novembre dalle 9 alle 14 dal lunedì al venerdì e anche dalle 15 alle 19 nei giorni 15, 18, 21, 22, 27 novembre. A presentarla sarà Mario Tassoni, noto architetto, saggista e designer che si occupa di rivalutazione territoriale e paesaggistica e che nel 2015 ha istituito con altri il "Premio Letterario Città di Siena". La personalità poliedrica di Leonardo da Vinci ha ispirato e guidato Simona Capannoli, Cristina Corsi, Mario Cucchi, Gianni Lombardini, Antonio Lorenzini, Gabriele Tartoni.

 

"Ognuno di noi  - dichiarano -  ha intrapreso un proprio percorso di studio su aspetti della vita di Leonardo e della sua ricerca artistica sfociato nell'interpretazione attuale di un tema: il volo, la figura del genio, la meccanica, i cavalli, l’affettività, le piante e i fiori dipinti da Leonardo. La lettura finale della mostra, nel suo insieme, consegna ai visitatori un quadro esaustivo del personaggio".

 

"Le opere fotografiche esposte – afferma Tassoni -  permettono di ricostruire, attraverso il confronto e l'accostamento, l'aspetto fenomenologico, la significazione dell'opera del genio toscano trasformandosi in strumento di analisi semiotica delle sue opere". La locandina della mostra è scaricabile all'indirizzo: https://www.fisiocritici.it/images/pdf/Eventi/2019/2019.11.08_Mostra_Leonardo_500.pdf

 

L'esposizione fa da apripista alle due Giornate di studio “Leonardo e la cultura senese: tracce di reciproche influenze” volute e organizzate a Siena il 29 e il 30 novembre dalle Accademie senesi dei Fisiocritici, dei Rozzi e degli Intronati, per la prima volta insieme in una iniziativa culturale. Il convegno, aperto liberamente a tutti gli interessati, ha la collaborazione dell’Università degli Studi di Siena, dell’Università per Stranieri e dell'Archivio di Stato di Siena, i patrocini della Regione Toscana e del Comune di Siena, il contributo della Società Bibliografica Toscana, del Circolo degli Uniti e della Banca CRAS Credito Cooperativo Toscano - Siena. Alle tre sessioni, che si terranno in ciascuna sede accademica, parteciperanno ben quattordici relatori di varie città italiane che metteranno in evidenza aspetti poco noti se non sconosciuti dei rapporti fra Leonardo e Siena.

 

 

_______________________________________

Accademia dei Fisiocritici onlus

Piazzetta Silvio Gigli, 2 - 53100  SIENA

0577 235800 - 47002 - fisiocritici@fisiocritici.it

www.fisiocritici.it   

_

 

Biblioteca: 9.15-13.15 lunedì, mercoledì, venerdì

Museo: 9.00-14.00 dal lunedì al venerdì eccetto festivi

Pomeriggio, sabato e festivi: aperture straordinarie segnalate sul sito e social

Ingresso libero